Record Mondiale di Efficienza per i Moduli Fotovoltaici ad Alta Concentrazione di Semprius

Scritto da Redazione - GenitronSviluppo.com in Comunicati Stampa, Energia, Energie rinnovabili, News

Taggato come: , ,

simprius-pannelli-fotovoltaici-simprius

Pubblicato il giorno 09 febbraio 2012 - 2 commenti



   


Se qui sei nuovo ISCRIVITI alle News RSS feed. Thanks for visiting!



Record Mondiale di Efficienza per i Moduli ad Alta Concentrazione di Semprius, l’Azienda Americana Partecipata da Siemens.

Semprius, produttore americano di pannelli solari nel quale Siemens ha investito in qualità di partner strategico nel giugno 2011, ha raggiunto per i propri moduli ad alta concentrazione un record mondiale di efficienza del 33,9%. Questo risultato è stato certificato dall’Istituto Energia Solar (IES) dell’Università di Madrid (Universidad Politécnica de Madrid) che ha testato i moduli in condizioni standard.

Semprius, con sede a Durham nel North Carolina, è un’azienda che produce moduli fotovoltaici ad alta concentrazione (HCPV). Gli ultimi prototipi hanno raggiunto il 33,9% di efficienza, segnando così un nuovo record mondiale. In collaborazione con l’Istituto spagnolo dei Sistemi fotovoltaici a concentrazione (ISFOC) e l’Università di Madrid, questa fase di test è stata eseguita dall’Istituto IES dell’Università. Per la prima volta un pannello fotovoltaico ha convertito più di un terzo dell’energia dell’irradiazione solare in elettricità utilizzabile. A seconda della specifica posizione e dell’irradiazione, i moduli ad alta concentrazione possono fornire in output una quantità di energia per metro quadro due volte superiore rispetto ai comuni pannelli policristallini. Le più importanti società produttrici di moduli solari tradizionali raggiungono un’efficienza massima del pannello pari a circa il 20% con i moduli monocristallini e di circa il 16% con la tecnologia policristallina.

Nel giugno 2011, Siemens ha acquisito il 16% di Semprius per consentire all’innovativa tecnologia HCPV di raggiungere la maturità del mercato. I sistemi Semprius ad alta concentrazione convogliano la luce del sole sui moduli grazie a speciali lenti integrate nelle celle fotovoltaiche. L’HCPV è la prima vera alternativa al fotovoltaico tradizionale soprattutto per le regioni del sunbelt caratterizzate da elevati livelli di irradiazione diretta.

Mentre Semprius continuerà a sviluppare i moduli, Siemens focalizzerà la ricerca e le attività di sviluppo sull’ottimizzazione dei componenti di sistema, quali gli inseguitori solari, la progettazione degli impianti e gli inverter.

In collaborazione con Semprius, Siemens fornirà le soluzioni integrate e si occuperà quest’anno della distribuzione a livello mondiale dei primi sistemi con tecnologia Semprius. La prima installazione pilota è operativa in Arizona dall’agosto 2010. Inoltre, Semprius completerà la costruzione di un altro impianto pilota in Henderson, nel North Carolina, per testare la tecnologia anche nelle installazioni di grandi dimensioni. L’attivazione della prima linea di produzione pilota di moduli HCPV avverrà durante la seconda metà del 2012.

Condividi

Informazioni sull'autore: Redazione - GenitronSviluppo.com

GenitronSviluppo.com è un blog network dedicato all’innovazione sostenibile attraverso cui vengono pubblicate notizie ed approfondimenti su: tecnologie, buone pratiche, ecodesign, bioarchitettura, agricoltura ed energia verso un futuro più intelligente e sostenibile, ma non solo… GenitronSviluppo.com vuole essere sostegno per aziende, istituzioni e processi culturali di innovazione per uno sviluppo sostenibile locale, nazionale e sociale.

Sfoglia gli articoli archiviati come Redazione - GenitronSviluppo.com

2 commenti

Ci sono attualmente 2 commenti on Record Mondiale di Efficienza per i Moduli Fotovoltaici ad Alta Concentrazione di Semprius. Perhaps you would like to add one of your own?

  1. Scusate, sono il titolare di un’impresa di Ribera (AG), desidererei sapere il 33.9 ” è l’efficienza della cella o del pannello? Per essere più chiari, per un parco di 200 kw che superficie di vele è necessaria? A che prezzo?
    Sareste disponibili ad installare un inseguitore sperimentale in Sicilia?

  2. Ma con quei mostri di inseguitori,
    - che non consentono montaggi ravvicinati in batteria
    - che hanno elettronica, puntatori, motori, altri cablaggi, manutenzioni
    - che necessitano allineamenti al sole inferiori al grado
    con quel modesto aumento di efficienza, non possono essere competitivi rispetto ai pannelli classici con doppia superficie montati a terra!

Scrivi un commento